Servizi Professionali di Recupero dati RAID – FAsTec

RAID danneggiato? Seguite le avvertenze e lo recuperiamo di sicuro.

Ecco come possiamo recuperare dati da server vmware

Grazie alla nostra esperienza pluriennale nella ricostruzione di RAID di SAN, Server e NAS, siamo la soluzione migliore per il Recupero dati vmware .

Con noi il recupero è possibile anche con raid danneggiato avente due dischi offline o più, o addirittura dischi rotti.

Recuperare dati da vmware

Recuperare dati da vmware server: HP Array Configuration Utility

In scenari di questo genere, si prefigurano diverse fasi lavorative, che andiamo a descrivere di seguito:

Recupero Dati RAID vmware: fasi della ricostruzione

Recupero dati Server con RAID: come anticipato sopra, la prima problematica da superare è la messa in sicurezza dei singoli dischi e le correlate fasi del recupero dati RAID di Server, meglio descritte nella pagina del link nelle fasi dalla 1 alla 4 e che vi consigliamo di leggere.

Una volta che si è riusciti a ricostruire e recuperare il volume del RAID, inteso proprio e solo come storage vero e proprio (il risultato finale di questa operazione è ottenere una immagine consistente dell’intero ammontare di settori), risultato che a seconda del tipo di guasto capitato al controller e o ai dischi, potrà essere ottenuto in maniera più o meno complicata e complessa, si potrà passare alla successiva fase della ricostruzione del filesystem vmfs.

Come ricostruire una partizione vmware

Se il RAID non sale più e il gestionale del controller RAID segnala due dischi guasti o anche una moltitudine di dischi offline (situazione che capita con alcuni firmware HP), altri in predictive failure e situazioni affini,

come descritto nelle precauzioni da prendere in queste situazioni, si parte dalla clonazione dei singoli dischi.

In questa fase è cruciale rivolgersi a chi ha esperienza e strumenti idonei ad operare con gli HD danneggiati, onde ottenere immagini il più complete possibili, poiché se andassero persi i settori iniziali del disco, lo sarebbero anche i descrittori della partizione vmfs non siano più leggibili.

Se ciò avvenisse, si dovrà ricostruire il volume vmfs, magari a mano.

Riscostruire la partizione VMFS

Il recupero della partizione vmfs, deve riuscire in maniera perfetta, altrimenti non si potrà avere accesso alle directory di vmware e non sarà possibile recuperare i vmdk da vmware danneggiato. Auspicando che non vi siano in gioco snapshot, altrimenti le cose si complicheranno.

ricostruire vmfs recuperare vmdk

ricostruire vmfs – recuperare vmdk con snapshot

Come recuperare i vmdk da RAID Server guasto

Il recupero dei vmdk e fondamentale per recuperare dati da server vmware ed è possibile solo e soltanto se si potrà ricostruire il filesystem vmfs, se la ricostruzione del volume vmfs non riesce, non sarà possibile estrarre i vmkd o meglio, non sarà possibile estrarre dei vmdk funzionanti.

Recupero dati da snapshot vmware
Le cose si complicheranno se si devono recuperare dati da snapshot vmware.

Se tutte le fasi della ricostruzione avranno successo, cosa che fortunatamente avviene nella maggior parte dei casi, si otterranno dei vmdk che potranno essere montati in un nuovo server vmware, altrimenti si dovrà procedere al recupero dati da macchina virtuale.

Recuperare dati da vmdk vmware: recuperare dati da macchina virtuale

Recuperare dati da file vmdk è possibile ma non sarebbe la condizione ottimale. Si dovrà procedere ad estrarre la macchina virtuale contenuta nel vmdk e poi a fare il recupero dati da macchina virtuale: cosa che abbiamo già fatto e con ottimi risultati, ma che denoterebbe una situazione non delle migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *